Arriva NERA, la prima moto elettrica realizzata con la Stampa 3D

NOWLAB e il produttore di stampanti 3D BigRep hanno sviluppato la prima moto elettrica stampata in 3D (e funzionante) al mondo, la NERA. Progettata da Marco Mattia Cristofori e Maximilian Sedlak, la futuristica E-Bike Nera è stata costruita in soli 15 pezzi. Tutte le parti della moto, esclusi i componenti elettrici, sono state stampate in 3D, compresi pneumatici, cerchi, telaio, forcella e sella.

Tante innovazioni

I creatori si sono detti entusiasti della loro realizzazione. Questi prototipi non solo dimostrano la capacità senza precedenti della tecnologia di stampa 3D su larga scala, ma sottolineano anche la capacità unica di un mercato in costante innovazione. Nella costruzione di NERA, gli ingegneri non si sono solo limitati ad adattare il design tradizionale della moto, ma si sono concentrati anche sulla creazione di una due ruote con tecnologia FFF in dimensioni reali. Tra le tante innovazioni presenti ci sono gli pneumatici airless con battistrada personalizzato, un cerchio leggero, paraurti flessibili (al posto delle sospensioni) ed un motore elettrico. Quindi, NERA combina diverse innovazioni sviluppate da NOWLAB, che spingono i limiti della creatività ingegneristica e rimodelleranno la tecnologia AM fino ad ora conosciuta.

E’ ancora solo un concept

La moto elettrica pesa appena 14,5 kg ed è perfettamente funzionante, con un motore installato nella ruota posteriore e batterie nascoste all’interno del telaio. Non prendete ancora il vostro casco, però, perché è ancora solo un concept, ma man mano che i costi diminuiranno e la velocità del processo aumenterà, una due ruote di produzione come questa potrebbe essere davvero possibile in un prossimo futuro.

Alberto Lattuada
Informazioni su Alberto Lattuada 20 Articoli
Lavora in ambito televisivo fin dal 2003, svolgendo tutti i ruoli fino a debuttare nel 2010 come regista. Inoltre, grazie agli studi umanistici completati all'Università Statale di Milano, scrive per diverse testate cartacee ed online, tra le più importanti: La Discussione, Sprint&Sport Lombardia, Motorionline, Calcio&Finanza e Omnimoto. Ama lo sport e soprattutto i motori, motociclista ed appassionato di auto trova sempre il modo di informare ed allietare i lettori con storie affascinanti ed appassionanti. Nel 2015 realizza il suo sogno di creare da zero un nuovo progetto web: Motorlands, un sito in lingua inglese dedicato alle auto e alle moto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*