Avio produce i motori che fanno decollare i lanciatori spaziali ESA

L’italiana Avio produce i motori a razzo propellente solido per il lanciatore spaziale Arianne 5. I due booster del lanciatore forniscono oltre il 90% di spinta al lanciatore in fase di decollo durante i primi 130 secondi. Vengono entrambi separati dal corpo centrale del lanciatore ad una quota di 60 Km. Una tecnologia Made in Italy per un progetto europeo [Video-post sponsorizzato].

Redazione
Informazioni su Redazione 93 Articoli
Redazione Outsider News.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*