Jeans, 150 anni e non sentirli

È una storia interessante che parte da lontano quella del jeans, passato da indumento di fatica come pantalone da lavoro per i marinai liguri a capo di tendenza. Oggi è l’indumento  più indossato e immancabile in qualsiasi guardaroba: avete mai aperto un armadio senza trovare almeno un paio di jeans?

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è jeans-celeb.jpg

Oggi esistono versioni estive, invernali, scolorite, strappate, borchiate, e  anche quando la stoffa non resta più integra, non ce ne vogliamo separare, perché quello con il jeans è amore vero. 

Il jeans è il capo che portiamo con tutto, per noi donne è la scelta giusta quando non vogliamo essere ne’ troppo eleganti ne’troppo casual e poiché oggi sono sdoganati per tutte le occasioni sono perfetti anche la sera, senza però tralasciare alcuni   dettagli fondamentali: indossiamolo skinny  con una giacca, un top e tacco vertiginoso.

A completare l’outfit, una pochette,  da evitare assolutamente borse grandi a sacca  o zainetti per non sembrare una  scolaretta in gita.
Il jeans strappato  è ormai entrato a gamba tesa nel guardaroba delle più giovani ma non solo, l’unica regola fondamentale  se abbiamo un fisico curvy, è  di indossarlo morbido per non sembrare intrappolate in una  rete 

Lo possiamo indossare con una t-shirts, un doppiopetto  con riverse e bottoni metallici, sneakers, e l’effetto glam è assicurato! 

I bootcut stretti sulle cosce e poi svasati detti anche a zampa, meglio se indossati con il tacco, sono i jeans preferiti dalle celebrità, a confermarlo l’icona di stile Diane Keaton che con i suoi 73 anni,  ha spopolato su Instagram con oltre 105mila like.indossandoli praticamente in tutte le occasioni. 

Se possiamo considerare i diversi modelli non c’è limite alla fantasia e quest’anno la grande tendenza è la tuta con la zip.

Aderenti,  con tasche,  in cotone biologico, come propone Stella McCartney, o semplice senza maniche di H&M sono il vero must have, giocano un ruolo fondamentale gli accessori che andranno ad impreziosire un outfit molto semplice, per cui via libera bracciali orologi, orecchini e borse da portare a mano o a spalla.

E che dire degli shorts? A vita altissima e hot pants cortissimi inspirati agli anni 70 si indossano con cappello, cinturone e tacchi, le gambe ovviante sono in primo piano e devono essere perfette.

Insomma, il jeans è il capo  passepartout, che indossiamo sempre senza sentirci inadeguate, è difficile decretare quale sia il  più attuale, perché in realtà il jeans di tendenza  è quello che ci cade a pennello, che ci dona, che ci  fa sentire sicure e femminili.

Tralasciate il brand o il modello che sta bene alla vostra amica ma che non fa per voi, provateli  e riprovateli   finché non avrete l’amore a prima vista e quando  lo avete trovato, comperatene più di uno e in più colori e non ve ne pentirete, provare per credere!

Tiziana Giucastro
Informazioni su Tiziana Giucastro 6 Articoli
Nata a Roma, vive a Verona sin dall’infanzia. Il suo spirito libero l'ha portata per anni a fare l’assistente di volo, un lavoro che le ha aperto la mente e le ha dato la possibilità di vedere il mondo a 360 gradi. Ha sempre avuto un grande interesse per la fotografia e la moda e da qualche anno ha fatto di questa sua passione un lavoro. Oggi è consulente di immagine e personal shopper. Ha collaborato per il blog Modapp curando la rubrica moda con articoli sulle ultime tendenze.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*